X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Servizi

Pressotrivellazione


Tra le numerose tecniche rientranti nei sistemi “no-dig” o “TrenchlessTecnology” ,trova spazio quella della trivellazione orizzontale mediante l’utilizzo di pressotrivella.

La tecnica consiste nella posa di tubi mediante una trivellazione del terreno con contemporanea evacuazione del materiale di risulta per mezzo di una testa di perforazione provvista di coclea, che ha la funzione di trasportare il materiale di risulta all’esterno del fronte di scavo (il cosiddetto smarino).

La tubazione viene spinta assemblando una serie di tubi nello stesso senso di esecuzione della perforazione e contemporaneamente all’avanzamento della trivellazione e/o alla spinta del tubo camicia viene continuamente monitorata la pressione di spinta, la velocità di rotazione della trivella, la lunghezza effettiva di infissione e la consistenza e tipologia del materiale scavato. Alla fine della trivellazione vengono recuperate le coclee.

Questa tecnica, viene utilizzata principalmente in prossimità di attraversamenti stradali e ferroviari, per permettere laposa di tubazioni in acciaio con dimensioni che variano dal De 250 al De1400.

La pressotrivella ( chiamata anche perforatrice orizzontale o trivella orizzontale)viene utilizzata per lunghezze limitate (massimo 80-100 ml di trivellazione orizzontale).